Menu

Comunità Gardenia

LA STORIA
Nel 2012 la Cooperativa Un segno di pace decide, tramite il Consorzio Prisma, di partecipare al bando indetto dall’allora Dipartimento di Salute Mentale dell’ex Az. Ulss 6 per la gestione di un servizio a favore di due C.A. base per soggetti con malattia mentale. Il progetto tecnico per la gestione e l’organizzazione delle due strutture vince su concorrenti importanti delle imprese sociali. Dal 1 settembre 2012 il Prisma con le Cooperative Un segno di pace e Mamre-Il Roveto subentrano alla gestione Codess presente dal 2009.   
I nuovi gestori del Consorzio Prisma danno una significativa impronta di cambiamento ai due Servizi che non solo si organizzano attorno ad attività interne ma anche esterne di riabilitazione psicosociale, secondo i modelli della più moderna riabilitazione psichiatrica.   
Nel 2014 il piccolo ATELIER ESPRIMERSI porta in mostra a Palazzo Diocesano in centro città l’evento espositivo IDENTITA’ nascoste, mascherate, tra sogno e realtà.
Nel 2015 l’atelier espone sempre a Vicenza e poi a Marostica la mostra “PAESAGGI EMOTIVI”.

DESCRIZIONE DELLA COMUNITÀ
Le due comunità alloggio “Gardenia 1-2” sono due strutture aperte del Dipartimento di Salute Mentale dell’Az. Ulss 8 Berica a gestione indiretta del privato sociale (Prisma e cooperativa consorziate “Un segno di pace”) che accolgono utenti di tutte le età e a psicopatologia mista, garantendo un servizio terapeutico-riabilitativo e assistenziale sulle 12 ore (Lgr. 22/02 e Dgr n.1616/2008).
Le due unità adiacenti e strutturalmente collegate sono situate all’interno del grande Parco dalle specie arboree secolari del corso SS. Felice e Fortunato e fanno parte dell’omonimo e storico complesso a pochi passi dal centro della città di Vicenza.
Esse sono situate sopra le comunità alloggio  estensive Helios &Ausonia e collaborano con tutte le altre strutture del Parco S. Felice (CTRP, Centro Diurno, DHT) sia per supporto che per attività e iniziative varie, con buoni rapport di vicinato accresciuti nel tempo..
Hanno una capacità ricettiva di 6+6 posti letto. L’utenza é mista e comprende una fascia di età per lo più adulta. 

MISSION
Le comunità “Gardenia 1-2” si configurano come un Servizio residenziale principalmente finalizzato alla riabilitazione psico-sociale, sotto il profilo terapeutico, educativo ed assistenziale, mediante l’attuazione di progetti personalizzati aventi come obiettivi:
- il monitoraggio della salute psicofisica della persona e la promozione della capacità autonoma nella cura del proprio benessere;
- favorire l’acquisizione delle principali autonomie nella quotidianità;
- potenziare o attivare abilità e competenze che consentano l’inserimento sociale della persona e laddove possibile anche una sua collocazione occupazionale nel mondo del lavoro;
- promuovere il passaggio a forme abitative sempre più autonome e a minor protezione come i gruppi appartamento.

TIPOLOGIA UTENZA
Gli utenti sono inviati esclusivamente dal DSM dell’Az Ulss 8 Berica (CSM, SPDC) e comprendono le psicopatologie psicotiche (post acute e residuali) e di tipo borderline (tutte le categorie di disturbi di personalità)

EQUIPE 
L’equipe è formata da:
1 Referente psichiatra del CSM designato annualmente tra le figure degli psichiatri del 2° CSM. La Cooperativa Un segno di pace mette a disposizione:
1 Responsabile di sede psicologa-psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico e con comprovata esperienza nella gestione di servizi comunitari dal punto di vista dell’equipe e delle terapie terapeutiche-riabilitative dell’utenza; 
2 Coordinatori di cui uno per i Servizi all’utenza e una tecnica-organizzativa;
1 Educatore;
4 Operatori socio-sanitari;

Comunità Alloggio “Gardenia 1-2”
C.so SS. Felice e Fortunato, 229
36100 Vicenza
Tel. /fax 0444.752951-2
Cell. 348.7749038
Email:com.gardenia@gmail.com

Immagini